Progetto Ghana

Progetto Ghana

Su richiesta della Provincia Autonoma di Trento e con il fondamentale aiuto del Dott. Gentilini Renato (volontario della nostra Associazione) è stato attivato un corso di formazione rivolto al personale medico e paramedico ghanese che opera presso l’ospedale di Tamale, città che si trova nella regione settentrionale del Ghana. Il training è stato svolto presso l’Ospedale Santa Chiara di Trento, con la supervisione del dott. Giuliano Brunori, direttore dell’Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi. La formazione degli operatori sanitari ha permesso di creare un reparto di emodialisi di cui la struttura ospedaliera ghanese era sprovvista.
Il 5 giugno 2015 è stata effettuata la prima dialisi.
AGGIORNAMENTO 2017: è stata inoltrata una nuova domanda di contributo alla P.A.T. per la prosecuzione della collaborazione con attuazione della dialisi peritoneale.
AGGIORNAMENTO 2018: Anche quest’anno il progetto “PERITONEAL DIALYSYS” prosegue. Nei mesi di luglio e agosto i medici ghanesi Dr. Braimah Baba Abubakari e Dr. Adam Wanzam Yahay hanno svolto, presso il reparto nefrologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento, un periodo di formazione sotto la guida del Dr. Giuliano Brunori e del Dr. Renato Gentilini. Ora inizierà la seconda ed ultima fase operativa presso l’ospedale di  Tamale in Ghana.
Per leggere l’articolo de L’Adige del 2 agosto 2018 cliccare qui.
Il 17 luglio, per il quarto anno consecutivo, il grande pianista Grigory Sokolov ha tenuto nella Chiesa Parrochiale di San Bernardo di Rabbi, gremita di appassionati, l’ormai tradizionale concerto di beneficenza a favore della nostra Associazione. Il ricavato è stato devoluto al progetto “PERITONEAL DIALYSYS” che stiamo completando presso l’ospedale di Tamale in Ghana.